+39 3518565045 - dal Lunedì al Venerdì: 9:00 - 17:00

👉 Iscriviti alla newsletter e ottieni il 5% di sconto! ❤️

👉 Iscriviti alla newsletter e ottieni il 5% di sconto! ❤️

  Spedizione gratuita oltre i 39,9€

Prodotti repellenti anti-zanzare: come funzionano e quali scegliere

Prodotti repellenti anti-zanzare: come funzionano e quali scegliere

Con l’arrivo della bella stagione si ripropone il problema delle zanzare. I prodotti repellenti anti-zanzare sono la soluzione migliore per non incappare in fastidiose punture. Ecco come scegliere i migliori secondo Farmacia Continua

27/05/2021 12:54:00 | Farmaciacontinua

Sta per arrivare l’estate e uno dei principali prodotti da acquistare è un repellente anti-zanzare!. Quanto sono fastidiose le zanzare da uno a dieci? Spesso questi insetti ci impediscono di passare le serate serenamente all’aperto e addirittura ci impediscono di dormire con tranquillità. Fortunatamente in commercio ci sono diversi prodotti repellenti anti-zanzare che ci aiutano a limitare il problema. Ecco in questo articolo di Farmacia Continua come scegliere i migliori

 

L’importanza di un anti-zanzare

I prodotti repellenti appartengono alla categoria degli insetticidi. Ci sono diverse tipologie di insetticidi in commercio, a seconda dell’insetto e della tipologia di pericolosità dello stesso. I prodotti anti-zanzare sono sicuramente tra i repellenti più diffusi, soprattutto in quelle zone calde e umide che non mancano nel nostro bel paese. Come funzionano? Lo scopo primario di questi prodotti è quello di generare un effetto tossico in grado di colpire il sistema nervoso delle zanzare. Può sembrare una pratica fin troppo crudele, ma, si sa, convivere con le zanzare è veramente molto complicato.

 

Prodotti repellenti: come funzionano?

L’anti-zanzare repellente è un insetticida il cui compito è irritare l’insetto, nel nostro caso la zanzara. Quando quest’ultimo entra in contatto con la sostanza è costretto ad allontanarsi immediatamente. L’insetto non viene ucciso, ma viene costretto a cercare altri percorsi allontanandosi dalla nostra zona. Per permettere quest’azione vengono utilizzati importanti  principi attivi come il Deet (consigliato per vacanze in zone tropicali), l’Icaridina (consigliata anche per bambini) e il Citriodol (l’unico principio attivo di origine naturale). Il repellente si differenzia da altri tipi di prodotti come l’abbattente, il residuale e lo snidante che sono utilizzati principalmente per altri insetti.

 

Che anti-zanzare scegliere? I consigli di Farmacia Continua

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Recensioni certificate

Sappiamo come rendervi felici