+39 3518565045 - dal Lunedì al Venerdì: 9:00 - 17:00

👉 Iscriviti alla newsletter e ottieni il 3% di sconto! ❤️

👉 Iscriviti alla newsletter e ottieni il 3% di sconto! ❤️

  Spedizione gratuita oltre i 49,9€

Crema protettiva per cambio pannolino:le migliori contro l’irritazione

Crema protettiva per cambio pannolino:le migliori contro l’irritazione

L’irritazione dei piccoli dovuta al pannolino č un problema molto comune e fastidioso. Ecco le migliori creme protettive da applicare durante il cambio pannolino.

17/09/2020 09:57:00 | Farmaciacontinua

Quante volte cambiamo il pannolino ai nostri figli? Impossibile fare una stima giornaliera, figuriamoci relativa al periodo complessivo di utilizzo. Diciamo che è possibile arrivare anche a 15-18 volte al giorno. Effettuare con frequenza questa operazione è necessario per mantenere la salute del bimbo ma può altresì comportare effetti collaterali come l’irritazione cutanea: come fare per risolverla? Ecco alcuni consigli di Farmacia Continua sul cambio pannolino perfetto grazie alle creme protettive migliori in circolazione!

 

Irritazioni cutanee: da cosa dipendono?

Sono diverse le motivazioni che creano irritazione cutanea. In primis ci sono i pannolini poco elastici, che sfregando contro la pelle irritano la zona della pancia o del sedere. Allo stesso tempo i pannolini poco traspiranti possono invece generare umidità e di conseguenza irritare la pelle del bambino, soprattutto quando questa è sensibile. Un'altra causa potrebbe essere la presenza di batteri all’interno delle feci e dell’urina; se non prontamente pulite causano spesso irritazione.

 

Come rimediare all’irritazione della pelle nel neonato

Ci sono degli accorgimenti durante il cambio pannolino che possono aiutare la pelle del bambino a prevenire l’irritazione, anche se in casi un po’ più complicati è buona pratica ricorrere sempre a delle creme protettive (come vedremo). In ogni caso ecco alcune indicazioni preventive per evitare le irritazioni:

-        Cambiare spesso il pannolino

-        Evitare pannolini stretti e scegliere quelli maggiormente assorbenti ed elastici

-        Ad ogni cambio asciugare alla perfezione la pelle del bambino, soprattutto nelle pieghe cutanee

-        Durante il cambio pannolino lasciar libero per qualche minuto il bimbo, in modo da far respirare la pelle.

 

Crema protettiva per cambio pannolino, quale scegliere?

Quando l’irritazione non si risolve con le precauzioni elencate precedentemente è utile ricorrere immediatamente alle creme protettive. Queste, applicate alla fine di ogni cambio, permettono di difendere la pelle dall’aggressione dei batteri presenti nelle feci e nell’urina ed evitare che l’umidità irriti la pelle del bimbo.

Ecco la migliore crema protettiva per il cambio pannolino:

-        Bepanthenol Linea Bambini Sensiderm Crema Lenitiva Pelli Sensibili: crema protettiva in grado di offrire rapido sollievo da prurito e arrossamenti causati da dermatite. Composto da dexapantenolo, glicerina e componenti umettanti che idratano la pelle e favoriscono la rigenerazione.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Recensioni certificate

Sappiamo come rendervi felici